Facciamo chiarezza sulla TASI


LA TASI È DAVVERO UNA TASSA MAGGIORE DELL’IMU (prima casa)?

In questi giorni i cittadini proprietari di casa si stanno muovendo per pagare la TASI, la tassa locale sulla prima casa. Molti si lamentano che dovranno pagare di più. Alla domanda: “più di che cosa?”, l’interlocutore  vacilla. È perplesso quando gli si chiede se si è fatto fare i conti allo sportello comunale (gratuito) o dai Caaf o da altri (a pagamento dai 10 euro in su). I conti non li aveva fatti, ma il bombardamento dei media l’aveva fatto preoccupare!

Cerchiamo ora di spiegare come il nostro Comune ha calcolato l’importo della tassa. Innanzitutto la base di partenza è stata l’ultimo pagamento IMU (2012). Una cosa importante è il quadro generale; noi abbiamo scelto di effettuare gli abbattimenti sulla base del reddito catastale, non in base al numero dei  figli e dei redditi annuali. Perché il reddito catastale? Perché è l’unico parametro certo dal punto di vista amministrativo. La scelta politica che abbiamo fatto è stata quella di salvaguardare, da un lato, chi era già esente con l’IMU e dall’altro di non far pagare gli inquilini. Inoltre, sempre in omaggio ad un principio di progressività delle imposte, abbiamo scelto di agevolare chi aveva case meno grandi e meno belle. Il risultato sta tutto nelle due tabelle successive:

Confronto TASI 2014 ed IMU 2012

rendita fino a contribuenti % TASI 2014 IMU 2012 tasi-imu
€ 100,00 1 0,05              –              – 0
€ 200,00 18 0,92              –              – 0
€ 300,00 97 4,96              –              – 0
 TOTALE
ESENTI 
5,93
€ 400,00 118 6,03        34,24        32,54       1,71
€ 500,00 326 16,66      119,09      112,31       6,78
€ 600,00 442 22,59      206,78      196,22     10,56
€ 700,00 295 15,08      270,03      273,68 –     3,65
€ 800,00 187 9,56      327,12      342,18 –   15,06
€ 900,00 152 7,77      408,25      431,09 –   22,84
€ 1.000,00 107 5,47      524,87      513,45     11,42
€ 1.200,00 97 4,96      603,47      627,77 –   24,30
€ 1.500,00 65 3,32      725,28      804,96 –   79,67
€ 2.000,00 51 2,61   1.111,60   1.366,87 – 255,27
1.957

 

Chi paga di più e chi paga meno

riepilogo %
esenti 5,93
diminuita 43,28
totale 49,21
aumento fino a 2 euro 6,03
aumento fino a 7 euro 16,66
aumento fino a 11 euro 22,59
aumento fino a 12 euro 5,47

Come si vede c’è circa la metà dei proprietari di casa (esattamente il 49,21%) che è o esente o che ha avuto diminuita l’imposta locale sulla casa. Come si nota un 23% ha un aumento tra i 2 euro ei 7 euro. Il resto (28%) ha aumenti fino al massimo di 12 euro. Queste cifre sono costruite su fasce medie, possono esistere situazioni dove o si paga di più o si paga di meno.

Il quadro economico complessivo è questo:

  • Al comune dovrebbero entrare 550 mila euro circa. È indifferente che si applichi l’aliquota al 2,5 o al 3,3). Il Comune applicando il 3,3 non “fa cassa”. Viceversa investe le somme in più raccolte (179 mila) per abbassare od esentare le case più piccole o con minore valore catastale.
  • Se si fosse applicato il 2,5 di aliquota le prime fasce non sarebbero state esenti come con l’IMU e, analogamente, le rendite più basse avrebbero pagato di più.

Inoltre l’Amministrazione Comunale ha istituito uno SPORTELLO TASI, completamente gratuito, che non solo fa gratuitamente i conteggi, ma preparerà anche l’apposito modulo per pagare. Sinora sono stati compilati circa un migliaio di modelli. La gran parte dei proprietari, come si vede, ha aderito! E mancano ancora 6-7 giorni.

Sperando di aver fatto chiarezza e con la certezza di aver cercato di gravare il meno possibile sulle spalle dei concittadini, mi rendo comunque disponibile ad ulteriori chiarimenti.

 

Il sindaco

Dorina Zucchi

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...