Articolo dal gruppo consiliare Olgiate Civica


L’attuale situazione del traffico, come a Olgiate tutti sanno benissimo, è il frutto, venuto a maturazione, del “seme avvelenato” lasciato dall’amministrazione precedente (sindaco Alessandro Brambilla): il senso unico imposto in via Pilata nel 2010/2011.
Ciò ha provocato un contenzioso e delle gravi incomprensioni, al limite della ripicca, con i tecnici della Provincia di Lecco, che sono il reale motivo delle assurdità viabilistiche ora sotto gli occhi di tutti.
Invece di continuare col gioco dello scarica barile, l’attuale Amministrazione comunale, ma anche i responsabili della Provincia, hanno il dovere di garantire la sicurezza degli utenti.
L’attraversamento pedonale da via Mirasole a Via Canova è diventato ad altissimo rischio. Avventurarcisi durante l’ora di punta, come fanno ogni mattina i nostri ragazzi che devono prendere l’autobus per raggiungere le scuole superiori di Merate, è una sfida alla sorte! Chi lo nega è, molto semplicemente, in malafede.
Altra situazione ad alto rischio d’incidenti è l’incrocio del Cornello, sia per i pedoni che attraversano, sia per chi giunge in auto da Calco. Qualcuno degli “esperti” di Provincia e Comuni (Calco e Olgiate) si è reso conto che il semaforo è a pochi metri da una pericolosa curva cieca?
Come con gli altri pesantissimi problemi del paese (ruderi e antiche cascine lasciati a marcire nei centri storici delle nostre frazioni; pericolosi “giacimenti” di amianto abbandonati all’aria aperta; deterioramento idrogeologico del territorio) l’Amministrazione Zucchi non è in grado di dare soluzioni, ma sa solo nascondersi dietro risibili giustificazioni e dichiarazioni d’impotenza. E’ inflessibile e severa con i cittadini “normali”, mentre è timorosa e benevola con i prepotenti. Dovrebbe avere l’onestà di riconoscere la propria inadeguatezza e farsi da parte.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...